Attualità
La visita

Torselli (FDI) visita la provincia di Livorno: “Porti e mare non siano più le ancelle della Regione”

Ci è sembrato doveroso ascoltare le esigenze dei territori della nostra Regione

Torselli (FDI) visita la provincia di Livorno: “Porti e mare non siano più le ancelle della Regione”
Attualità Camaiore, 16 Ottobre 2022 ore 07:59

Il capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano Francesco Torselli ha visitato Livorno e provincia.

Torselli, assieme ad alcuni dirigenti locali - tra i quali il capogruppo FdI a Livorno Andrea Romiti e la Dirigente nazionale del partito di Giorgia Meloni Marcella Amadio -, ha incontrato il segretario generale dell’Autorità portuale di Livorno, rappresentanti dei sindacati locali e dei comitati che si oppongono all’installazione del rigassificatore SNAM nel porto di Piombino.

“All’indomani della vittoria di Fratelli d’Italia alle elezioni del 25 settembre, ci è sembrato doveroso ascoltare le esigenze dei territori della nostra Regione. Nei prossimi mesi faremo tappa in ogni provincia della Toscana per comprenderne le principali esigenze. Siamo disponibili ad ascoltare tutti e riteniamo che soltanto partendo da qui potremo definire un programma vincente per la Toscana del 2025. La Toscana è una Regione complessa e con specificità uniche, abbiamo l’ambizioso obiettivo di valorizzarle tutte” dichiara Francesco Torselli.

“Siamo partiti da Livorno - spiega Torselli - considerando l'importanza strategica di questa provincia e la scarsa attenzione che talvolta le viene riservata dal governo regionale. Ci impegneremo affinché i porti e il mare non siano più le ancelle della Toscana ma un volano inesauribile per la crescita della nostra Regione”.

Seguici sui nostri canali